Sport

  • 3 semplici esercizi da fare a casa per una pancia piatta perfetta

    In forma con RelaxsanshopIl ventre di uomini e donne è una delle zone del corpo in cui il grasso si accumula più facilmente.

    Per sbarazzarsi dei centimetri di troppo sul girovita, ottenendo una perfetta pancia piatta da sfoggiare durante l’estate, è consigliato rivedere le proprie abitudini alimentari, eseguire regolare attività fisica e indossare i prodotti di intimo uomo contenitivo e intimo donna contenitivo modellante della linea Farmacell disponibile su RelaxSan Shop.

    Sogni un ventre piatto con muscoli tonici, libero dagli antiestetici rotolini? Scopri con RelaxSan come bruciare grassi efficacemente, tonificare il torso e ottenere una pancia più piatta con 3 semplici esercizi da eseguire in poco tempo, dove e quando vuoi: Continua a leggere

  • Non hai tempo per la palestra? Fai esercizio in auto, durante la spesa, in ufficio. Scopri come.

    In forma con relaxan

    Sei sempre di corsa e non riesci a trovare il tempo per andare a correre, iscriverti in palestra o uscire in bicicletta? Non preoccuparti, esistono alcuni esercizi da fare velocemente nei ritagli di tempo e nei momenti “vuoti” della giornata, senza che nessuno se ne accorga.

    Si chiama fidgeting e si tratta di una ginnastica che con pochi e semplici movimenti permette di allenarsi ovunque ed in qualsiasi momento. Seguendo qualche piccolo accorgimento ed alcune buone abitudini potrai ottenere gli stessi benefici di una seduta di 20 min. di cyclette. Scopri come fare esercizio al lavoro, al supermercato e mentre torni a casa con il nostro tutorial:
    Continua a leggere

  • Canotta termica uomo: proteggersi dal freddo al lavoro e durante lo sport

    Canotta termica

    Svolgere le attività quotidiane, lavorative o sportive quando le rigide temperature invernali non danno tregua può risultare, a lungo andare, dannoso per la salute dell’organismo e il benessere del corpo. Se a riposo, infatti, è più facile mantenere la giusta termoregolazione del corpo, in presenza di attività o sforzo fisico in ambienti freddi aumentano i rischi di scompensi derivanti dall’accumulo di sudore e dagli sbalzi di temperatura. Per rimanere sempre al caldo e protetti dai colpi di freddo è quindi fondamentale indossare sotto i propri indumenti capi di intimo termico come quelli proposti da RelaxSan.

    La linea intimo termico RelaxSan permette di avere a contatto pelle indumenti in grado di assecondare la termoregolazione e fare da barriera protettiva nei confronti dell’ambiente esterno. Continua a leggere

  • Fascia a compressione media per i traumi da freddo al polpaccio

    fascia a compressione media per i traumi da freddo al polpaccio

    Perseguire uno stile di vita attivo e poco sedentario è fondamentale per tutti. La sedentarietà e l’assenza di esercizio fisico sono infatti responsabili, insieme ad altri fattori, della possibile insorgenza di malattie cardiovascolari e coronariche, ma anche di problemi quali obesità, diabete, ipercolesterolemia e ipertensione.  Fare sport d’inverno, quindi, è molto importante per mantenersi in forma e rinforzare le proprie difese immunitarie. Tuttavia, correre o camminare all’aperto espone i muscoli  al pericolo di infortuni. La rigida temperatura invernale genera in chi fa sport all’aperto una vasocostrizione, ossia una riduzione del calibro dei vasi sanguigni per effetto della contrazione della muscolatura presente nelle loro pareti, che induce spasmi nei muscoli e li predispone a diverse tipologie di trauma.
    Continua a leggere

  • Cavigliera elastica RelaxSan: un valido aiuto per le distorsioni alla caviglia

    Cavigliera elastica con inserto in silicone

    Estate, tempo di movimento e sport all'aria aperta.
    Al via quindi partite di calcetto, beach soccer o beach volley, corsa sulla spiaggia oppure i semplici “racchettoni” perfetti per grandi e piccini. Attività salutari e divertenti che però nascondono inevitabili contrattempi, come i traumi e le distorsioni alla caviglia.

    L’articolazione della caviglia è una delle più fragili e soggette, soprattutto quando si pratica attività fisica, a frequenti traumi, stiramenti o lacerazioni dei legamenti laterali; basta un movimento improvviso o innaturale mentre si corre, salta o calcia un pallone, il punto d’appoggio del piede non è corretto, il peso del corpo si trasferisce in modo anomalo sulla caviglia e l’intera articolazione si piega di lato, provocando uno spostamento momentaneo delle ossa dalla loro sede.
    La caviglia, quindi, si gonfia esternamente, sotto e appena davanti del malleolo comportando modesto dolore e rendendo difficoltoso il cammino. Continua a leggere

1-5 di 11

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  Caricamento in corso…
X